Allevatore denunciato per maltrattamento bovini e ovini

Due bovini morti da tempo, uno in stato comatoso, 10 visibilmente denutriti, 20 alla catena senza acqua, 28 vitelli impediti nel movimento da uno strato di lettiera alta quasi mezzo metro, 50 ovini che in piena estate non erano ancora tosati. E’ quanto si e’ presentato agli occhi degli agenti del Corpo Forestale in un l’allevamento nei pressi di San Piero in Bagno.

Il proprietario dell’allevamento, un 55enne, dovra’ rispondere per i reati di maltrattamento e morte di animali e per l’accumulo e il mancato smaltimento di rifiuti secondo la normativa vigente.
(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -