Oltre 9 milioni di italiani in vacanza con gli animali

Oltre 9 milioni di famiglie italiane con altrettanti animali in vacanza nel ponte di Ferragosto: questi i dati stimati dal Movimento delle Famiglie del turismo con animali dell’Associazione italiana difesa animali e ambiente (Aidaa).

Secondo le stime sono 8 milioni di cani e circa 1 milione di gatti, oltre ad altre migliaia di conigli, criceti, uccellini ed altri animali che sono stati portati in vacanza. Circa 300.000 i cani e 150.000 invece i gatti lasciati in pensione.

Si accorcia anche il periodo di vacanza che per la stragrande maggioranza delle famiglie con animali è sceso dagli 11 giorni dello scorso anno a 7-8 giorni di questa estate. Invariate invece la scelta delle mete turistiche anche per le famiglie con animali assoluta preferenza per le località marittime con un 70% del totale, il 16% è andato in montagna e il 14% ha scelto altre forme di vacanza (estero, agriturismo e vacanze in camper).

In aumento anche i prezzi per portare il cane in vacanza nelle località marittime con le spiagge attrezzate: solo per il cane si arriva a spendere (tra albergo e spiaggia) oltre 140 euro la settimana.

Le cose infine vanno meglio sotto il profilo degli abbandoni: in queste prime due settimane di agosto sulle autostrade italiane sono stati segnalati complessivamente 1290 cani vaganti o abbandonati con una diminuzione del 19% rispetto allo scorso anno.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -