Lampedusa, soccorso barcone con 200 profughi dalla Libia

Profughi

La Guardia di Finanza ha soccorso a mezzo miglio da Lampedusa un’imbarcazione con a bordo circa 200 profughi partiti due giorni fa dalla Libia.

I migranti stanno tutti bene e il barcone procede regolarmente. L’arrivo è previsto per le undici circa.

A Lampedusa la notte scorsa sono stati rintracciati dai carabinieri diciotto migranti, tra cui undici minori tunisini. Alle 4.10 sono stati notati quattro algerini, alle 4.30 gli undici minorenni tunisini e alle 6.05 tre libici. Non si sa ancora se i 18 migranti siano sbarcati, perché non sono state viste imbarcazioni. Quindi si sta cercando di accertare se gli immigrati possano essere fuggiti dal Centro d’accoglienza. Anche se il direttore del Centro di contrada Imbriacola, Cono Galipò, interpellato dall’Adnkronos esclude una fuga. “Dal Centro non è scappato nessuno, neppure dalla ex base Loran – spiega Galipò – quindi forse potrebbero essere sbarcati”.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -