Scandalo Calcioscommesse, arriva la sentenza della Commissione Disciplinare.

Cristiano Doni

Una penalizzazione di 6 punti all’Atalanta da scontare nel prossimo campionato di serie A. 3 anni e mezzo di squalifica al suo capitano Cristiano Doni. 5 anni di squalifica e preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc per Beppe Signori e Marco Paoloni.

Queste sono sono alcune delle penalizzazioni e delle ammende contenute nella sentenza di primo grado della Commissione Disciplinare della Figc sullo scandalo del calcioscommesse.

Per quanto riguarda i tesserati, oltre a Doni, Signori e Paoloni, sanzionati tra gli altri:

  • Antonio Bellavista (cinque anni di squalifica, con preclusione);
  • Giorgio Buffone (cinque anni di squalifica, con preclusione);
  • Massimo Erodiani (cinque anni di squalifica, con preclusione);
  • Carlo Gervasoni (cinque anni di squalifica, con preclusione);
  • Vincenzo Sommese (cinque anni di squalifica, con preclusione):
  • Nicola Santoni (squalifica di quattro anni);
  • Mauro Bressan (squalifica di tre anni e sei mesi);
  • Thomas Manfredini (tre anni di squalifica);
  • Daniele Quadrini (un anno di squalifica);
  • Leonardo Rossi (un anno di squalifica).

Per quanto riguarda le società, oltre all’Atalanta, puniti :

  • Ascoli (6 punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato di serie B e multa da 50.000 euro);
  • Ravenna (esclusione dal campionato di competenza con assegnazione a uno dei campionati di categoria inferiore e ammenda di euro 50.000);
  • Alessandria (retrocessione all’ultimo posto nel campionato di competenza);
  • Benevento (9 punti di penalizzazione in classifica da scontare nel prossimo campionato 2011/12 e ammenda di euro 30.000);
  • Cremonese (6 punti di penalizzazione in classifica da scontare nel prossimo campionato 2011/12 e ammenda di euro 30.000);
  • Piacenza (penalizzazione di 4 punti in classifica da scontare nel prossimo campionato e ammenda di euro 50.000);
  • Reggiana (2 punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato);
  • Spezia (1 punto di penalizzazione in classifica da scontare nel campionato 2011/12);
  • Taranto (1 punto di penalizzazione in classifica da scontare nel campionato 2011/12).

Per Verona, Sassuolo e Portogruaro ammenda di 20.000 euro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -