Nuova aggressione a controllori bus Bologna, arrestato evaso

ATC

BOLOGNA, 9 AGO – Nuova aggressione a Bologna a tre controllori (due donne e un uomo) Atc, picchiati da un passeggero trovato senza biglietto, che poi si e’ scoperto essere un evaso.

E’ accaduto ieri mattina sul bus 89 in via Zanolini. Controllato, un giovane ha perso le staffe e aggredito i tre. Agostino Federico, 30 anni del Napoletano, era fuggito a giugno da una casa lavoro del Modenese. E’ stato arrestato per evasione e denunciato per l’aggressione. Domenica un’altra verificatrice era stata aggredita da un passeggero che, per il controllo, aveva perso la coincidenza. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -