Londra, 29enne ucciso dalla polizia: guerriglia per le strade di Tottenham

In Tottenham, riot police patrol the streets in the early hours of Sunday 7 August. Photograph: Lewis Whyld/PA

Notte di guerriglia urbana nel nord di Londra, a Tottenham. Due auto della polizia e un autobus sono stati dati alle fiamme davanti al commissariato durante una violenta manifestazione. Trecento persone si sono radunate per chiedere giustizia per la morte del 29enne nero Mark Daggan, morto giovedì al termine di un conflitto a fuoco con la Metropolitan Police.

L’uomo, pregiudicato, padre di 4 figli, viveva nel conflitto. La protesta, cominciata nel pomeriggio, è degenerata in serata dopo il lancio di alcune molotov. Otto poliziotti sono stati portati in ospedale, uno con ferite alla testa.

Il 29enne, che stava tentando di sfuggire all’arresto, aveva preso un taxi. L’auto è stata però intercettata e ne è nato un conflitto a fuoco. Secondo una vicina la sua fedina penale poteva essere non immacolata ma Duggan era un non violento che non avrebbe fatto male a nessuno.

La manifestazione di protesta è stata organizzata dai familiari della vittima. Ingenti i danni agli edifici della zona: molti i negozi saccheggiati.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -