A Riccione la gara di bacio in apnea

Gara di bacio in apnea

Record da battere di due minuti e tre secondi.

Nona edizione domenica 7 agosto per l’International Kiss Event (IKE), la gara di bacio sott’acqua all’Aquafan di Riccione. In questi anni sono già state quasi cinquecento le coppie che si sono affrontate a colpi di baci in apnea al parco, senza contare i tour in giro per l’Italia.

La partecipazione è stata sempre eterogenea: coppie di tutte le età e da tutti i paesi: francesi e tedeschi, russi e polacchi, inglesi e perfino argentini e peruviani come l’attuale campione in carica.

Il record da battere resta quello stabilito da Fidel Rios, 49 anni, il peruviano (residente a Cento) campione di Ike da ben quattro edizioni. Nel 2009 Fidel (con l’ex moglie) ha fermato le lancette al tempo record di due minuti e tre secondi, primato assoluto per Aquafan, mentre l’anno scorso ha vinto la gara con un’altra compagna (scatenando il gossip tra i concorrenti), e segnando il tempo di un minuto e trenta secondi. Quest’anno Fidel non parteciperà alla competizione, ma sarà comunque ospite speciale della giornata.

In questa edizione cambierà anche la formula di IKE. Stavolta le coppie affronteranno prima una fase eliminatoria: quelle che supereranno i trenta secondi andranno alla fase finale. Vincerà, ovviamente, la coppia con il tempo più alto.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -