Imola: continua il dibattito sulla città metropolitana

Imola

L’idea del sindaco di Bologna, Virginio Merola, per la costituzione della città metropolitana è “l’unica che merita di essere valorizzata”. A sostenerlo è Maurizio Barelli, consigliere provinciale del Pd di Imola, che in una nota ricalca la linea già espressa nei giorni scorsi dal sindaco di Imola, Daniele Manca.

“La necessità del territorio provinciale è di coniugare gli interessi di tutte le sue parti -analizza Barelli-. Un empasse sul tema della città metropolitana risulterebbe controproducente”. Secondo l’esponente del Pd di Imola, dunque, “la soluzione sta in un accordo che veda insieme i diversi territori e la Regione”.

In questo senso, “la proposta Manca-Merola riveste un’importanza notevole- sostiene Barelli-. E’ ovvio che per raggiungere questi obiettivi occorrano interventi legislativi a livello regionale, se non anche modifiche alla legge istitutiva delle città metropolitane, che dopo oltre 20 anni non ha dato luogo ad alcun risultato reale”.

In altre parole, insiste il democratico, “la proposta Manca-Merola diviene l’unica in campo nazionale che merita di essere valorizzata anzichè denigrata. Se il Pdl ha proposte alternative le porti avanti- aggiunge Barelli-. Non vorrei che la sortita di Carapia sia un’invocazione di annessione del territorio imolese al Comune di Bologna”, ovvero di “ridurre il valore della proposta al fine di colonizzare Imola a Bologna”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -