Bologna, da Comune 110 mila euro per incentivi all’utilizzo del autobus

Stanziamento Atc

Ammonta a 110mila euro lo stanziamento che il Comune di Bologna ha deciso di mettere in campo per incentivare l’uso dell’autobus da parte di bambini e famiglie, e ridurre l’impatto economico delle tariffe piu’ alte. “Abbiamo cercato di fare uno sforzo per recuperare queste risorse dal bilancio – ha spiegato il sindaco Virginio Merola, oggi in conferenza stamopa insieme all’assessore alla Mobilita’ Andrea Colombo – nell’intento di attenuare sia gli effetti della crisi sulle famiglie, sia i tagli operati dal Governo”.

Nello specifico, le misure affidate ad Atc scatteranno il primo settembre e prevedono l’introduzione di un abbonamento gratuito per tutti i bambini residenti a Bologna e iscritti alla scuola elementare (nati dal 2001 al 2007); la possibilita’ di utilizzare un solo abbonamento mensile impersonale per viaggiare in 2 adulti e fino a 5 ragazzi sotto i 15 anni, il sabato, la domenica e i festivi e, infine, l’estensione della durata del biglietto acquistato a bordo a 75 minuti (ora 60 minuti).

(Adnkronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -