Lega: Ministeri al nord anche per legge

Condividi

 

Umberto Bossi

Nel Consiglio Federale della Lega, che si è concluso a Milano, si è parlato a lungo dei ministeri al Nord. E si è detto che il loro trasferimento è già, di fatto, “‘previsto per legge”‘. A tal proposito, raccontano molti partecipanti alla riunione, sono stati citati l’art. 2, comma 4, del Decreto Ministeriale del 29 ottobre 2001 e il Regio Decreto numero 33 del 1871. In queste norme, ‘è stato sottolineato, “si stabilirebbe che Roma è sede del governo, ma non si parla dei ministeri”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -